Microperimetro

Microperimetro

La microperimetria è un esame non invasivo che consente di studiare in modo dettagliato la sensibilità retinica centrale ( maculare) in patologie retiniche degenerative, miopiche e vascolari, correlando l’aspetto morfologico della retinica con quello funzionale. Viene inoltre utilizzata nella riabilitazione visiva del paziente ipovedente. Può essere considerato un valido esame per la valutazione degli effetti di un trattamento sia medico che chirurgico.

La metodica d’esame, da parte del paziente, è uguale a quella del campo visivo: viene consegnato un pulsante che dovrà essere premuto ogni qualvolta viene percepito uno stimolo luminoso.

Microperimetro

Le informazioni che ne derivano sono sia di tipo qualitativo e quantitativo; infatti, per ogni stimolo luminoso presentato nei vari punti retinici, la risposta da parte del paziente viene registrata in decibel.

La metodica d’esame, da parte del paziente, è uguale a quella del campo visivo: viene consegnato un pulsante che dovrà essere premuto ogni qualvolta viene percepito uno stimolo luminoso. L’esame dura circa un quarto d’ora ed è indolore. A tal proposito è utile ribadire che, come l’esame del campo visivo, anche la micro perimetria è un test soggettivo, è influenzato cioè dalla capacità.

Linea Veloce Centro Vista